C'é tanto da fare e da ascoltare

Aiutiamo l'Ospedale Gaslini di Genova a dare supporto psicologico e ascolto ai giovani colpiti dagli effetti del lockdown

Una pedalata di 24 ore
per aiutare i nostri ragazzi

Una pedalata di 24 ore
per aiutare i nostri ragazzi

Tutto ha avuto inizio con una gara molto particolare – la Castelli 24 Ore –  giunta quest’anno alla ventesima edizione.

Campioni e personaggi dello spettacolo si sono incontrati il 24-25 giugno 2022 per darsi battaglia a suon di… giri in bicicletta nell’infernale circuito disegnato all’interno della città di Feltre. Tutto questo per 24 ore, senza fermarsi mai.

Paolo Kessisoglu e la sua Squadra “C’è da fare” in collaborazione con Occupy Albaro hanno raccolto donazioni per creare un’equipe multidisciplinare che fornirà supporto domiciliare ai ragazzi dimessi dal reparto di Neuropsichiatria Infantile dell’Ospedale Gaslini di Genova.

I giovani e gli adolescenti sono stati particolarmente colpiti dal lockdown, manifestando la loro sofferenza nel rifiuto delle relazioni e nella chiusura verso il mondo esterno.

Il costo delle visite domiciliari sarà sostenuto con i fondi raccolti in occasione dell’evento Castelli 24 Ore.

Il racconto di 24 ore meravigliose

Le immagini del Team "C'è da Fare" alla Castelli 24 ore di Feltre

Il team "c'è da fare"

Paolo Kessisoglu, Paolo Bettini, Alessandro Ballan, Francesco Ravera, Luca Paolini, Jury Chechi, Justine Mattera, Paolo Belli, Tiziano Belli, Deborah Spinelli, Iader Fabbri, Marco Varisco, Silvia Parietti, Marco Bandiera

Il Team "Occupy Albaro"

I Volontari di Occupy Albaro sono stati una colonna portante di questa avventura perché hanno fornito supporto logistico, medico e persino il catering con la “complicità” della Croce Rossa Italiana sez. Campomorone”.

Uno stand gastronomico è stato operativo per tutta la durata della manifestazione. A fronte di una donazione interamente devoluta al progetto è stato possibile degustare prelibatezze liguri come le trofie al pesto e la proverbiale focaccia alla Genovese.

Occupy Albaro

Sono saliti in sella con noi:

Sponsor

Il tuo aiuto ci spingera' lontano